Sulla base delle richieste dei nostri clienti che utilizzano per l’applicazione del D.Lgs. n. 150/2009 sono state affinate ulteriormente le funzioni per consentire una più articolata definizione dell’impatto degli obiettivi di struttura sulle valutazioni individuali.

Alla finalità ultima del processo, la formazione delle graduatorie o comunque l’assegnazione di un punteggio ad ogni dipendente, possono concorrere il punteggio conseguito in relazione ai fattori di valutazione, il risultato degli obiettivi individuali e il risultato degli obiettivi di struttura. Pertanto è sorta l’esigenza di introdurre ulteriori elementi nella gestione degli obiettivi di struttura in modo da ottenere dal calcolo una percentuale di raggiungimento maggiormente rappresentativa della realtà e per migliorare la correlazione fra i dipendenti e la performance delle strutture in cui lavorano.

In particolare sono state introdotte le seguenti funzionalità:

  • alla  pesatura degli obiettivi rispetto a quelli ascendenti nelle gerarchie e alla pesatura delle assegnazioni rispetto al conseguimento dell’obiettivo, è stata aggiunta la pesatura delle assegnazioni rispetto alle strutture; quindi al calcolo della percentuale che rappresenta “come è andato il tal obiettivo aziendale” è stato aggiunto il calcolo della percentuale che rappresenta “come è andata la tal struttura”. Questo è un dato significativo per la ripartizione dei fondi fra le strutture;
  • è possibile indicare una percentuale di raggiungimento attesa per obiettivi e indicatori: in pratica, se già si sa che ragionevolmente un certo obiettivo sarà raggiunto al 80% e che questo è da considerarsi un risultato soddisfacente,  è possibile indicarlo e il calcolo rapporterà la percentuale realmente raggiunta a 80 invece che a 100;
  • se si collega un dipendente a un obiettivo come risorsa umana esplicitamente coinvolta nella sua realizzazione, è possibile indicare non solo la percentuale di impegno del dipendente ma anche il peso della sua collaborazione rispetto al raggiungimento dell’obiettivo;
  • nella gestione delle attività relative ad un obiettivo, è possibile indicare i dipendenti che le svolgono;
  • in fase di monitoraggio è possibile inserire testi di note relativi all’impegno dei singoli dipendenti;
  • nelle fasi di processo di tipo “valutazione” è possibile dare al dipendente un voto per ognuno degli obiettivi di struttura;
  • nella funzione web di valutazione e nella stampa della scheda individuale, nella sezione obiettivi di struttura, viene visualizzata la relazione fra il dipendente e ognuno degli obiettivi di struttura: è il responsabile dell’obiettivo, è una risorsa esplicitamente collegata, è semplicemente allocato alla struttura cui l’obiettivo è assegnato. Inoltre vengono riportate le percentuali di raggiungimento dei singoli obiettivi e della struttura nel suo complesso.